"INVITO P.D. PER PROBLEMI DEL TERRITORIO"

Il Partito Democratico locale invita Mario Oliverio a Fabrizia

La prospettiva di una possibile vittoria del centro sinistra alle elezioni del prossimo autunno infonde una certa dose di fiducia nella gente di questo territorio da sempre emarginato e lasciato fuori dai programmi di sviluppo che nutre la speranza di ricevere maggiore attenzione del passato, da parte della nuova compagine regionale. Le serre calabre sono l'emblema del fallimento di un sistema fasullo lungo diversi decenni, che ha relegato la zona al confine delle politiche attive, sia della Provincia, che della Regione. Fabrizia, in particolare, non ha mai ricevuto nulla di determinante da parte dalla morente Provincia di Vibo Valentia, nonostante rappresentata quasi sempre nel Consiglio.

Per la gran parte del popolo di centro-sinistra della nostra zona, oggi Mario Oliverio, candidato altamente quotato alle primarie, appare l'unica ancora di salvezza, per un auspicato cambio di direzione. A lui ci rivolgiamo, perché voglia onorarci di una visita esplorativa, anche in vista delle elezioni regionali che sicuramente lo vedranno candidato a Presidente. Notiamo, infatti, una reale convinzione, da parte di molti democratici, che Oliverio abbia tutte le carte in regola per portare alla vittoria la coalizione di centrosinistra.

Quale membro del Direttivo provinciale del Partito ed a nome del Coordinatore di zona Salvatore Franzè e del Coordinatore del circolo cittadino Damiano Cartiere, esprimo l'invito ufficiale a Mario Oliverio a visitare Fabrizia ed i suoi dintorni, al fine di saggiare una sintesi delle problematiche più rilevanti e di urgente risoluzione. Iniziando dal grave problema delle strade, fatiscenti e prive di qualsiasi minima manutenzione, si può proseguire con l'elencazione di una marea di carenze. Limitandosi a quelle vitali, si deve almeno accennare alla grave situazione che riguarda l'acqua potabile ed all'incertezza in generale sull'acqua, compresa quella delle fonti libere, di cui non si conosce la composizione chimica oltre che batteriologica. Ciò perché la nota vicenda che afferma la presenza di scorie radioattive e dei rifiuti tossici, seppelliti nel territorio di Fabrizia, Mongiana e Serra San Bruno, getta nell'ansietà più assoluta gli abitanti.

Insieme all'invito per un gradito incontro con gli elettori della nostra zona, esprimiamo l'augurio che sia Mario Oliverio la persona che sarà a capo del governo regionale della Calabria nei prossimi cinque anni.

Avv. Maria Cirillo Membro del Direttivo Provinciale del Partito Democratico

28 agosto 2014

Maria Cirillo

Contatore siti

SU

Ultime notizie

Il P.D. locale invita Mario Oliverio

Ndrangheta di Fabrizia in Svizzera

Mario Oliverio e primarie PD: primo incontro a Pizzo Calabro

Sei di Fabrizia se...Per le vie del Borgo

Lista per la festa del Carmine

Nardodipace e Mongiana: candidabilità

Dispotica lettera ai firmatari della petizione

Patrimonio Fabrizia vendesi

Petizione "acqua". Scarsa disponibilità dell'Amministrazione

Cittadinanza e Costituzione Istituto Comprensivo

Eletti al Parlamento europeo Circoscrizione Sud

Elezioni europee 2014: voti ai candidati

Elezioni europee 2014: voti di lista

Acqua ai veleni, no Alaco

Mongiana vota a maggio 2014

Vittime civili fabriziesi alla resistenza

Sindaco che non tollera opinioni

Assemblea Provinciale PD

Incontro informativo Acqua per vivere

L'Ufficio G.d P. di Serra San Bruno è salvo

Tasse locali: Fabrizia soffre una Tares da suicidio dell'economia

Associazione Crescere Insieme Fabrizia: articolo sul mancato pagamento corsisti

La politica del mini-compromesso

Primarie del Partito Democratico 2013

Massimo D'Alema a Vibo Valentia

Assemblea Provinciale del P.D.

A Mongiana studiosi ed esperti

Ferie d'estate, Fabrizia mia non t'ho mai dimenticata

Protesta per il lavoro, ordine pubblico in pericolo

Auguri alla maestra Gina Mannella che va in pensione

Francesco Daniele, ucciso per una manciata di euro

Graduatoria corso di formazione braccianti agricoli: Legalità violata

Le matriosche del Sindaco di Fabrizia

Fabrizia all'udienza generale di Papa Francesco

Assemblea provinciale dei precari LSU-LPU

Fabrizia: per una nuova Chiesa più vicina

Diagnostica pubblica calabrese, quanto ci costi!

Il sostegno a Papa Francesco, da Fabrizia con le Suore Francescane

Precarietà e disoccupazione: mostri della politica regionale

Strade sonquassate e con l'acqua sporca fino alla gola

Il giovane Demasi Giuseppe, vittima della Thyssenkrupp, nel cuore dei fabriziesi

Una marcia difficile: la volontà popolare chiede l'addio al porcellum e un sano ritorno alla buona politica

L'Onorevole Censore verso il Parlamento, le serre sperano

Meno Alaco e più acqua sicura

Gestione associata funzioni Fabrizia-Mongiana-Nardodipace

Arance sorridenti ed esseri umani non disumanizzati

I.C.Srrra S.Bruno: Progetto studenti per il rispetto dell'ambiente

Prosegue l'iter per la formazione del P.S.C. fabriziese

Politica e Democrazia - Percorso Fabriziese

Dissesto stradale: al via i rimedi?

C.C. - Giudice di Pace Serra San Bruno e Piano di Protezione Civile

EVENTI POLITICI

 

HOME PAGE

 

Torna a "Archivio Notizie"

 

www.vivifabrizia.it